Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘letto caldo’

La settimana scorsa ho fatto il grosso delle semine, e ho posto i vasi a germinare in cantina (al calduccio). Ma appena le piantine spuntano è il caso di metterle al sole… ma al sole è freddo… quindi occorre una serra, che quella di 4 anni fa s’è fradiciata e l’abbiamo buttata. Ecco cosa occorre.

Dapprincipio dovete organizzarvi per frequentare le scuole elementari con il figlio di un vetraio, che diventerà poi vetraio anch’esso. Poi occorre che questo vetraio sia una persona distratta, che sbagli spesso le misure dei vetri e si ritrovi con pezzi di vetro termico inutilizzati in giro per il capannone, e sia disposto a regalarvene uno.

A questo punto vi fate un giro per la zona artigianale, e caricate su due-tre bancali o imballaggi di legno abbandonati di fianco a qualche cassonetto. Una volta arrivati a casa li schioderete, userete le tavole rotte per il fuoco e quelle integre le metterete da parte divise per lunghezza.

Misure del vetro alla mano (45×97, nel nostro caso) non dovrete fa altro che tagliare a misura ed inchiodare le tavole a formare un rettangolo alto un 20-25 cm, che posizionerete a terra coperto dal vetro.

miniserra

Et voila! il gioco è fatto. Ho anche provato a metterci dentro un cero da cimitero per scaldare un po’ l’ambiente, ma dopo un po’ si spegne. Evidentemente finisce presto l’ossigeno… eppure gli accoppiamenti delle tavole non sono poi così precisi, di spifferi dovrebbero essercene…

miniserra2

L’anno venturo potrebbe anche decidere di diventare un letto caldo…

Andrea scripsit.

Read Full Post »

…la pagina pubblicata su questo blog sull’innesto a spacco? Noto con piacere (grrr…) che c’è chi ha fatto di meglio:

http://www.florablog.it/2009/03/18/video-innestare-una-pianta-da-frutto-linnesto-a-spacco/

Non vi lasciate sfuggire il video sulla messa in funzione del letto caldo

Andrea scripsit.

Read Full Post »