Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘patate’

Da piccolo mi regalarono, ricordo, un libro di fiabe dal titolo Bogdan nel bosco di aglio. Non ricordo di cosa parlasse, il titolo sembrerebbe evidenziare radici slave, quello che mi rimase impresso è il senso di assurdo del “bosco di aglio”, che presuppone persone molto piccole o un massiccio uso di bulbilli ogm.

Ora, ogni volta che pianto l’aglio, penso al piccolo Bogdan, a passeggio in questa foresta “odorosa”, per usare un eufemismo. E il “bosco di aglio” mi torna alla mente nel guardare l’aiuola delle patate, mai lussureggiante come quest’anno. Speriamo che non siano solo foglie, ma che nasconda anche qualche patata… La foto non rende bene l’idea, ma sono piante abbastanza alte, almeno un’80ina di cm…

patatebosco

Andrea scripsit.

Annunci

Read Full Post »

Anche quest’anno ci provo, cercando di imparare dagli errori. L’anno scorso si son fradiciate tutte.

Cominciamo aumentando i buchi del drenaggio del fusto:

drenaggio

Poi mettiamo una 25ina di centimetri di buon terriccio, fatto con compost setacciato, terra dell’orto, cenere di legna e letame in pellet.

terriccio

In seguito si mettono, equidistanziate, tre-quattro patate (o, come nel nostro caso, pezzi di patata con gemme) un 5 centimetri sotto il livello del terreno.

piantare

Si ricopre di terra, si innaffia, e si attende che spuntino.

E si continua a cercare di non commettere due volte lo stesso sbaglio. L’anno scorso, man mano che crescevano, ho rincalzato con terra (sì, il senso del gioco è rincalzare e coprire man mano che crescono, così che al momento del raccolto si avrà un bidone pieno di patate, un’ingente raccolto in pochissimo spazio); quando pensavo ai 220 litri del bidone, pensavo solo ai 220 litri di patate che avrebbe potuto contenere, non ai 220 litri di terra che avrebbe contenuto. Chi lo tira su? L’ho dovuto svuotare un po’ per volta.

Quest’anno facciamo come ci ha insegnato Nicola: rincalziamo con la paglia! E staremo a vedere.

Ecco un paio di link utili alle bisogna di chi volesse appropriarsi del metodo:

http://www.consy.it/blog/?p=234

http://ortodicarta.wordpress.com/2008/05/09/diario-di-campagna-n%C2%B080/

Andrea scripsit.

Read Full Post »