Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘pomidoro’

Non sono morto, come questa mia assenza prolungata potrebbe far pensare… Sono solo indaffarato, chè ho raccolto un altro orto da rimettere in sesto e curare, e sono alle prese con un repulisti generale da baracche e baracchette abusive, rifiuti ingombranti d’ogni genere ed erbacce su erbacce (volevo fare delle foto, ma mi scordo sempre la macchiana fotografica)… Più l’ordinaria amministrazione di casa.

Oltretutto in estate ci dobbiamo anche mettere la mia solita voglia di non far nulla, che in primavera sono pieno di progettualità e metto in ballo molte avventure, poi in estate mi manca la fantasia di portarle avanti, starei tutto il giorno a leggere sull’amaca…

Questo maltempo improvviso ha mietuto le sue vittime, nell’orto i pomidoro son tutti macchiati dalle grandine e qualche ramo s’è spezzato, l’uva è spaccata, le zucche e l’insalata son ridotte a coriandoli, le albicocche hanno una superficie simile alla crosta lunare, le perette (il mio orgoglio di quest’anno) hanno i lividi. Oggi ho fatto una passeggiata distribuendo poltiglia bordolese un po’ ovunque (1% per ortive, vite, rovi, luppolo, 0,5% per olivi ed agrumi).

Nel frattempo nell’orto nuovo la porzione di terreno libera dovrebbe essere lavorata ma dobbiamo attendere che asciughi…

Quindi ci diamo daffare come possiamo (vedi prossimo post).

Andrea scripsit.

Read Full Post »

Dopo numerosi disguidi e rinvii finalmente in via San Fortunato 3 è tornato il collegamento ADSL. E ovviamente torna quando io non sono più in casa, in questo momento scrivo da casa di Maria.

Eccomi tornato.

L’assenza di internet devo dire che si è risolta in un lavoro più continuo nell’orto ed in giardino, anche se il confine tra i due si sta facendo sempre più labile, con buona pace di mia nonna.

Le uova nell’incubatrice e quelle sotto la chioccia si sono schiuse con buona sincronia, così che ora la gallinella bianca si sta ciucciando 16 pulcini. Il 17esimo era deforme, abbiamo praticato un’eutanasia.

Un’altra chioccia sta covando le uova di anatra muta, speriamo bene. Il termine ultimo per la schiusa è il 17 maggio.

Abbiamo piantato i pomidoro “Re Umberto”, “Pisanello”, “Canestrino di Lucca”, “Green Grape” e “Rio Grande”, mancano i “Perini gialli”, i “Gardener’s delight” e i “Red Pear”, per i quali ancora non ho trovato posto.

L’arnia TBH è quasi ultimata, un amico apicultore dovrebbe aiutarmi a rimediare una colonia tra quelle “usa e getta” che usano nelle serre per l’impollinazione dei meloni e che lui cerca di recuperare…

Dalla prossima settimana prometto che arriveranno anche le foto, se non di tutto almeno di qualcosa…

Andrea scripsit.

Read Full Post »